Ottone satinato

Adatto per indoor e outdoor. La lavorazione manuale con satinatrice a grana 100-320 comporta l’uso di materiale abrasivo, che incide la superficie dell’acciaio fino a una certa profondità. Le finiture meccaniche possono essere eseguite a secco, utile per satinare anche le finiture. La superficie si presenta con righe orientate verso un’unica direzione, con effetto opaco. Il materiale non reagisce ad agenti presenti nell’ambiente, sia all’interno che all’esterno, ma può subire variazioni cromatiche.
Pulizia semplice con acqua, evitare prodotti aggressivi.

Le possibilità cromatiche del metallo derivano dalle verniciature customizzate per ogni specifico materiale.