Decostruzione del tradizionale portagiornali e riviste, per dare forma ad un prodotto innovativo e progettato in un’ottica di riciclo. Portariviste Labo nasce dalla sincronia di Nestart con le fasi dell’economia circolare, a cui al materiale di riciclo si aggiunge l’ottone, un materiale nobile, lavorato secondo un processo di burattura. La finitura riesce a conferire uno stile industrial, ma al contempo elegante.

Portariviste labo
Portariviste labo

Il progetto nasce grazie alla collaborazione con il gruppo Alkemia, durante la Bologna Design Week. In particolare con l’influenza e il confronto con Gloria Gianatti e Alessandro Mattia, di Sapiens Design. Il tema della mostra è il riciclo, Portariviste Labo – esattamente come la realtà di Nestart – realizza l’economia circolare.

Galleria Immagini