ZENO is a set consisting of metal stools and coffee tables,developed in cooperation with Stefano Lodesani Studio. The metal sheet recovered from laser processing together with the folding technique made it possible to create a stool with curvilinear shapes and a cantilevered seat. The side table takes up the stool shapes and the top surface recalls the motif of “Tarsia Rolese”.

From a formal point of view, Zeno is an exercise in simplicity, reflection and meditation. Inspired by “zen” balances, its peculiarity is the bending of the sheet metal. “ZENO” is also anexercise in awareness: a gentle clash with the constraints of matter, where steel wins thanks to its strength.

Born from a stroke, from a gesture, the Zeno set takes up the curving of the sheet metal which, when welded, rises to cantilever showing the potential of steel. The multiform perforations of the industrial waste material, specific to the sheet metal, characterize the aesthetics of the object and make it unique. The perforations define the appearance of the object, as it is an integral part of its volume.

In the Zeno set, the table is inlaid solid sheet metal, with inserts on the surface filled by geometric shapes with different types of finishing.

Design: Stefano Lodesani Studio
Finishing: APDesigns
Photography: Davide Bartolai

Picture Gallery

ZENO è un set composto da sgabelli e coffee table in metallo, nati dalla collaborazione con Stefano Lodesani Studio. La lamiera metallica di recupero dalla lavorazione laser, insieme alla tecnica di piega, hanno permesso di creare uno sgabello dalle forme curvilinee, con la seduta a sbalzo. Il tavolo d’appoggio riprende le forme dello sgabello, con la superficie del top che reinterpreta il motivo della Tarsìa Rolese.

Zeno, dal punto di vista formale, è un esercizio di semplicità, riflessione e meditazione. Concepito sul gioco degli equilibri “zen”, trova la sua genuinità nella flessione della lamiera. “ZENO” è anche un esercizio di presa di coscienza: uno scontro dolce con i vincoli della materia, che vede vincitrice la forza dell’acciaio.

Nato da un tratto, da un gesto, il set Zeno riprende la curvatura della lamiera che, saldata, sale a sbalzo mostrando le potenzialità dell’acciaio. Le forature multiformi dello scarto industriale, specifiche al foglio di lamiera, caratterizzano l’estetica dell’oggetto e lo rendono unico. La foratura definisce l’aspetto, l’immagine dell’oggetto, perché parte integrante del suo volume.

Nel set Zeno, il tavolo è lamiera piena intarsiata, con inserti sulla superficie occupati da forme geometriche differenti per finitura.

Design: Stefano Lodesani Studio
Finishing: APDesigns
Fotografie: Davide Bartolai

Galleria Immagini

Materiale